Home Comunicazioni Reddito minimo garantito
Reddito minimo garantito PDF Stampa Email

Reddito Minimo Garantito

Istituzione del reddito minimo garantito. Sostegno al reddito per disoccupati, inoccupati e precari 
legge regionale 20 marzo 2009, n.4, pubblicata sul BURL n.12 del 28 marzo 2009 
Il reddito minimo garantito è stato istituito con la L.R. n. 4/09 e prevede l'erogazione di un sostegno diretto al reddito per inoccupati, disoccupati o precariamente occupati (ovvero disoccupati con reddito inferiore agli 8.000 euro annui). 
Requisiti per accedere al Reddito minimo garantito per il 2009:

 

  • iscrizione al Centro per l'impiego come inoccupati o disoccupati/precariamente occupati. Si deve quindi possedere lo stato di disoccupazione, che si mantiene anche se si è occupati (con lavoro dipendente o autonomo) quando il reddito annuo percepito è inferiore all'importo di € 8.000;
  • età compresa tra i 30 e i 44 anni;
  • residenza da almeno 24 mesi nella regione Lazio;
  • reddito personale imponibile non superiore a 8.000 euro nell'anno precedente a quello della domanda;
  • non avere maturato i requisiti per il trattamento pensionistico.

Dove si trovano i modelli di richiesta?

  • nel Comune capofila del Distretto socio-sanitario cui appartiene il Comune di residenza del richiedente;
  • nel Municipio di appartenenza, per chi risiede nel Comune di Roma;
  • negli uffici di Poste Italiane SpA del Lazio.

Dove si consegna la domanda?

  • al Comune capofila del Distretto sociosanitario e, per i soli residenti del Comune di Roma, al Municipio di appartenenza;
  • le domande possono essere consegnate direttamente, oppure spedite con raccomandata con ricevuta di ritorno.

Scadenza presentazione domanda:

  • le domande devono essere consegnate (o spedite) dal 1° al 30 settembre 2009.

A quanto ammonta il contributo economico?

  • Per gli inoccupati e i disoccupati il contributo massimo è di 7.000 euro l'anno, pari a 583 euro mensili;
  • per i lavoratori precariamente occupati il contributo è proporzionato in base al reddito percepito nell'anno in corso ( per es. se si sono percepiti 5.000 euro, il beneficio sarà di 2.000 euro);
  • l'erogazione del reddito avrà durata annuale ed avverrà mensilmente attraverso Poste Italiane SpA;
  • l'art. 7 del Regolamento regionale n. 9 del 2009 disciplina la decadenza e la sospensione del reddito minimo garantito.

Maggiori informazioni reperibili sul Portale lavoro Regione Lazio

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggere la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information